Colazione fuori casa? Analizziamo i dati online

UN COSTUME RADICATO, DI CUI GLI UOMINI
SONO I PRINCIPALI PROTAGONISTI.
TANTI GLI HABITUÉ, ANCHE SE
LA CRISI CI HA MESSO LO ZAMPINO

Analizziamo i dati degli utenti online..

Per abitudine. E per guadagnare tempo.
Sono queste due delle ragioni principali che, stando ai risultati dell'indagine, spingono gli italiani a fare colazione al bar.
Ma vediamo in ordine cosa è emerso dall’analisi delle opinioni dei consumatori (1.857.536) rinvenute su blog e social.
Il primo dato macroscopico che emerge riguarda la territorialità:
il caffè/cappuccino, ma anche le brioche (o altro) sono chiamati e preparati in differenti modi secondo usi e costumi locali.

LA SCELTA DEL LOCALE

Come viene selezionato il bar in cui consumare il primo pasto (e quello più importante a detta dei nutrizionisti) della giornata?

  • Queste le motivazioni (pareri multipli):
  • Comodità del bar (logistica) 82%
  • Servizio veloce 57%
  • Prezzo 53%
  • Qualità del Caffè 47%
  • Qualità delle brioches (o altro) 43%
  • Marca del Caffè 41%
  • Macchina del Caffè 27%
  • Ambiente del bar 8%
  • Altro 5%

PERCHÉ FUORI CASA?

Cosa spinge gli italiani a fare colazione al bar?

Ecco le principali motivazioni (sempre pareri multipli).
Come si vede l’elenco è abbastanza articolato:

  • Risparmio di tempo 73%
  • Caffè preparato diversamente rispetto a casa 72%
  • Abitudine 66%
  • Socializzare 57%
  • Pausa 55%
  • Lettura quotidiani 41%
  • Altro 12%

UNA HIT PARADE DELLE SCELTE

La classifica delle ordinazioni è la seguente (in linea generale, senza fare distinzione tra brioche dolci, salate, vegane, con marmellata, cioccolata ecc.)

  • Caffè 90%
  • Cappuccino 52%
  • Brioche 50%
  • Decaffeinato 42%
  • Corretto 30%
  • Spremuta 28%
  • Orzo 14%
  • Succo / nettare 13%
  • Ginseng 12%
  • Latte 10%
  • Marocchino 9%
  • Americano 5%
  • Altro 4%

Grazie alle informazioni fornite dall'Azienda WebResearc,  un istituto di ricerche di mercato e consulenze di marketing che offre servizi rivolti ad aziende presenti nel mercato domestico.i. È il partner ideale di aziende, marchi, prodotti, servizi e personaggi pubblici con esposizione mediatica significativa.

Nessun commento ancora

Lascia un commento